"Sketches"

Mostra fotografica di Michelangelo Sardo
Sarà inaugurata giovedì  7 dicembre alle 18 'Sketches',  la mostra antologica di Michelangelo Sardo, fotografo cagliaritano professionista e direttore della  Fine Art - Accademia d'arte Fotografica di Cagliari. In esposizione nello spazio di via Eleonora d'Arborea fino al 14 dicembre i lavori recenti presentati, finora, solo all'estero tra Parigi, Arles e Bruxelles, grazie alla collaborazione di Sardo con alcune realtà culturali internazionali.
 
Sono scatti realizzati in occasioni diverse, accomunati da un gioco sapiente tra luci e ombre alla continua ricerca della bellezza, che si tratti di un corpo umano, di uno scenario urbano malinconico o un mezzogiorno inondato di sole, di fotografia da studio o istantanee. Tra le immagini si trova la serie 'Vanishing Light (Beloved Shadows)' realizzata con la tecnica della foto stenopeica istantanea durante l'evento in costume vittoriano 'La Grande Jatte' a Cagliari, e 'Heritage', progetto ispirato alla storia di Attilia Pomptilla, la donna sepolta nella tomba di età romana repubblicana della Grotta della Vipera di Cagliari.  Le altre serie in mostra sono 'Miss Pi', 'Sketches', 'We are the migrants', 'Rire!', 'Parigi'. 
 
Michelangelo Sardo, 46 anni, figlio d'arte (il padre Mario è pittore e incisore), ha studiato fotografia in Sardegna con la scuola Man Ray e con Carlo Cioglia. Nella sua formazione ha avuto contatti con diversi professionisti come Uliano Lucas, Francesco Cito, Mario Dondero, Mitar Terzic, Jacob Aue Sobol, Pablo Volta e Steve McCurry, Alain Laboile; si è specializzato con Marco Olivotto, Francesco Marzoli, Saul Robbins, Lina Pallotta. La sua ricerca spazia dal bianco/nero alle suggestioni della luce, dal nudo e la danza alla fotografia di scena per le maggiori compagnie teatrali in Sardegna, dalla fotografia di architettura su banco al reportage etnografico.
Da 14 anni si occupa di formazione professionale e artistica rivolta ai fotografi professionisti e non professionisti. Collabora con numerosi artisti nel campo di pittura, fotografia, danza e arti performative, musica e teatro.
 
La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle 17 alle 21, il lunedì e il mercoledì dalle 17 alle 20. 
Inaugurazione giovedì 7 dicembre dalle 18 alle 23.

Articoli

Progetto Musei civici ospitato nella Galleria d'Arte
Si chiude il sipario del XIX Festival internazionale di...
Il concerto pre-natalizio allo storico live club...
Dal 10 al 12 maggio 2018 sarà il capoluogo sardo a ospitare...
Incontri di avviamento al lavoro per i cittadini dei paesi...
Mostra mercato di prodotti agroalimentari e artigianato d...
L'album omonimo sarà presentato con un concerto al...
All'Orto botanico laboratori e visite guidate per le...
Una mattinata di studio tutta al femminile sulla grande...
"Venticinque anni. Fatti, personaggi, interviste....
Il suo Amama è stato giudicato miglior lungometraggio
A Sant'Antioco il festival del corto mediterraneo

Partners

Ustation


E' il primo social media in Italia che aggrega i contenuti prodotti dai media universitari.
 

Nokia Internet Radio

Ti permette di ascoltare la radio sul tuo cellulare via GPRS, Wi-Fi o 3G.

 

TuneIn

Un nuovo modo di ascoltare la musica, lo sport e le notizie da ogni angolo del mondo.

Ultimi video

Con Ed Carlsen parliamo di "Elusive Frames", suo secondo disco che presenterà al Palazzo Siotto di...
Insieme a Giacomo Deiana parliamo di "Pochi istanti prima dell'alba", suo primo disco da solista.