Presentazione del festival Bianco e Nero

Parlare dei nostri territori e osservarne i cambiamenti

 “Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo”. Così pensava Lawrence della nostra amata Sardegna. E’ proprio da questa celebre citazione che raccogliamo l’input per far raccontare un pizzico di Sardegna a chi sardo non è. Diversi ospiti parleranno a Cagliari di immigrazione, integrazione, multiculturalismo all’interno del festival Bianco e Nero in programma dal 20 ottobre al 2 novembre per spostarsi nei paesi che aderiscono al Consorzio dei Laghi (Orroli, Nurri, Serri, Isili, Esterzili, Sadali ) .

Attraversamenti è il titolo della rassegna ideata e diretta da M.Dolores Picciau per il secondo anno consecutivo, che vedrà la presenza (venerdì 20 alle 18.00 alla Mediateca del Mediterraneo) di Nello Scavo ( reporter internazionale e cronista giudiziario per il quotidiano Avvenire)che presenterà il suo libro Perseguitati. Sabato 21 ottobre alle 18.00 sempre alla Mem è previsto l’intervento del giornalista Mediaset Toni Capuozzo dal titolo Fronti e Frontiere. Domenica 22 ottobre il festival si sposterà al Centro comunale il Ghetto di via Santa Croce 18 a Cagliari dove alle 11.00 la giornalista Rai Anna Trebbi introdurrà il lavoro del fotoreporter Nikos Pilos, una delle più importanti firme del fotogiornalismo internazionale. Alle 16 il giornalista del Tg 2 Valerio Cataldi presenterà il docu film Io sono Aziz (2017), lavoro che si è aggiudicato il premio Luchetta, premio Anello Debole, menzione speciale all'accoglienza festival internazionale del Cinema di frontiera. Alle 18.00 il giornalista Mediaset Gioacchino Bonsignore, autore della rubrica Gusto su Canale 5 , parlerà di cucina italiana e della sua evoluzione. L’intervento intitolato provocatoriamente Paccheri e curcuma, metterà in evidenza come si sta evolvendo la cucina italiana a contatto con nuove culture ed etnie. Per l’occasione ci sarà anche una dimostrazione culinaria con lo chef Marcello Putzu. Ad introdurre il festival martedì 17 ottobre alle 11.00 al Centro comunale il Ghetto sarà l’inaugurazione della mostra fotografica di Uliano Lucas dal titolo Punti di vista. Le fotografie un centinaio in tutto, provengono per la maggior parte da reportage giornalistici che Lucas (autore dell’enciclopedia Einaudi sul fotogiornalismo in Italia) ha realizzato nel corso degli anni come fotoreporter indipendente. Sono fotografie di cronaca, immagini scattate un po' ovunque, nella Sardegna e nel mondo che abbracciano sessant'anni di storia e che scandiscono alcune tappe fondamentali del nostro tempo.

L’idea del festival è quella di parlare dei nostri territori, osservare i cambiamenti, analizzare le nostre città sempre più multiculturali che si arricchiscono di colori, sapori, profumi di mondi e culture diverse. Nell'attuale quadro sociale, l'incontro con l'altro con il “diverso” non è più limitato ad episodi sporadici, ma rientra nelle situazioni di vita quotidiana. È a quest'ultima che bisogna far riferimento per comprendere gli ambienti della società globale. Solo da pochi anni infatti il nostro paese ha visto invertire la tradizionale tendenza per ciò che concerne i flussi migratori trasformandosi da paese di emigrazione a paese di immigrazione. La ratio del progetto può apparire semplice, ma non certo scontato: abbiamo intenzione di dare voce a problematiche di enorme impatto sulle nostre vite e sulla nostra percezione di quella che chiamiamo globalizzazione. 

Articoli

Le problematiche dell’area mediterranea a Cagliari
Sabato 13 gennaio in scena l'opera rock dei VADE
Il 31 dicembre evento speciale con spettacoli, musica, e...
Torna come da tradizione il party natalizio in rock...
Sabato 23 dicembre alle 21:30 nella cattedrale Santa Maria...
Il 25 dicembre a partire dalle 19 al Teatro Centrale
Lo spettacolo di Natale dal 25 al 30 dicembre al Teatro...
A Quartu Sant'Elena nel cuore della città: musica,...
Venerdì 22 dicembre alle 22 in via del Pozzetto a Cagliari
la coltivazione e i vari tipi di melone nell'Europa...
Giovedì 21 dicembre tappa con La partenza di Giuseppe e...
Una giornata all'insegna di racconti velenosi come...

Partners

TuneIn

Un nuovo modo di ascoltare la musica, lo sport e le notizie da ogni angolo del mondo.

È la prima street tv della Sardegna. Un nuovo canale che nasce per raccontare la vita, le produzioni e gli eventi.

Uepe Cagliari

Ufficio per l'esecuzione penale esterna del Ministero della Giustizia

Ultimi video

Con Ed Carlsen parliamo di "Elusive Frames", suo secondo disco che presenterà al Palazzo Siotto di...
Insieme a Giacomo Deiana parliamo di "Pochi istanti prima dell'alba", suo primo disco da solista.